Corte Costituzionale. Bonus bebč e assegno maternitą cittadini extra UE

La sentenza n. 54/2022 con cui la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionali le norme in materia di bonus bebè e assegno maternità che escludevano i cittadini extra UE non lungo soggiornanti dalla fruizione delle due prestazioni. La sentenza della Consulta produce i suoi effetti su tutte le domande di bonus bebè presentate sino al primo marzo 2022, data a partire dalla quale tale prestazione è sostituita dall’Assegno Unico Universale. Mentre, al momento, è ancora possibile presentare le domande di assegno di maternità di base presso il proprio Comune di residenza entro i 6 mesi dalla nascita del bambino/a. Puoi approfondire nel sito dell'ASGI.



Data di pubblicazione: 21/03/2022
Numero accessi: 68 - indietro - Apri il file in una nuova finestra