Gruppo SolidarietÓ
Via Fornace, 23
- 60030 Moie di Maiolati Sp. AN- ITALY
tel/fax 0731703327
grusol@grusol.it
 
Il materiale presente nel sito può essere ripreso citando la fonte
Home page - Chi siamo - Voce sul sociale - Centro Documentazione - Schede di approfondimento
Rivista Appunti - Banche Dati - Pubblicazioni - Informazioni - Links utili

(indice Voce sul sociale)

Gruppo SolidarietÓ, Ass. Il Mosaico Via S. D'acquisto 7, 60030 Moie di Maiolati (AN), Tel. e fax 0731.703327



11 maggio 2004

- Presidente e componenti Conferenza dei sindaci



Oggetto: Servizi associati handicap. Partecipazione al costo dei servizi. Riferimento lettera del 3 maggio 2004.


Lo scorso 13 febbraio le scriventi associazioni sollecitavano nuovamente i Comuni associati ad uniformare la definizione della partecipazione al costo dei servizi, secondo le indicazioni contenute nel decreto legislativo 130/2000 prevedendo la partecipazione al costo del servizio sul reddito del solo richiedente la prestazione cosý come stabilito dalla delibera del Comune di Jesi del 18 gennaio 2002; si invitava inoltre a sospendere l'invio dei solleciti alle famiglie che avevano inviato la lettera di disdetta nella quale si specificava che ogni contribuzione debba essere richiesta considerando il reddito del richiedente la prestazione.

Ci˛ nonostante il Comune capofila ha continuato ad inviare solleciti di pagamento; nella nota del 3 maggio ultimo scorso Ŕ tornato nuovamente a riepilogare le quote da versare.

Si ribadisce che con la lettera di disdetta le famiglie hanno comunicato la non disponibilitÓ al pagamento secondo le indicazioni della vecchia regolamentazione ancora in vigore in alcuni comuni (che non applica il decreto legislativo 109/98, come modificato dal D. lgs 130/2000). Tale indicazione non Ŕ mutata.
Si invita pertanto nuovamente i Comuni associati fermi al vecchio Regolamento di voler provvedere alla modifica secondo le indicazioni normative sopra indicate e di giungere ad una omogenea regolamentazione. Si ricorda che dal 2002 il servizio a gestione associata prevede forme di contribuzione diversa a seconda del Comune di residenza degli utenti e ci˛, lo ribadiamo, pare del tutto inverosimile.

Distinti saluti

Le associazioni