Gruppo SolidarietÓ


Via Fornace, 23
- 60030 Moie di Maiolati Sp. AN- ITALY
tel/fax 0731703327
grusol@grusol.it
 
Il materiale presente nel sito può essere ripreso citando la fonte
Home page
Chi siamo
Osservatorio Marche
Centro Documentazione
Schede di approfondimento
Rivista Appunti
Banche Dati
Pubblicazioni
Documentazione politiche sociali
Eventi
Links utili

indietro


Caritas italiana , Fondazione Zancan
In caduta libera
Rapporto 2010 su povertà ed esclusione sociale in Italia
Il Mulino, 2010
pp. 352, € 24,00

Il Rapporto 2010 Caritas Italiana - Fondazione "E. Zancan" guarda alla povertÓ delle famiglie in Italia e in Europa, ai volti attuali della povertÓ, a come si Ŕ modificata, alle emergenze e urgenze, mentre continua la crisi. La famiglia Ŕ la chiave di lettura: quanto sono impoverite le famiglie e come, malgrado le difficoltÓ, sono proprio le famiglie che contribuiscono ad arginarla e contrastarla. Le proposte nascono da alcune domande. Come viene affrontata la condizione delle famiglie povere dalle istituzioni e dal mondo delle Caritas? Ci sono soluzioni? Come si stanno muovendo le regioni? Quale quadro emerge dai Centri di ascolto? L'analisi guarda all'Europa, come spazio comune di iniziativa e confronto, per individuare elementi positivi e innovativi, in grado di qualificare le risposte nelle politiche sociali. Il Rapporto Ŕ diviso in due parti. La prima parte, curata dalla Fondazione Zancan, considera le dimensioni territoriali della povertÓ, le capacitÓ di risposta delle regioni, guardando ad alcuni stati europei. Propone una lettura della povertÓ familiare, delle politiche per contrastarla, degli strumenti di solidarietÓ per lottare in modo pi¨ efficace, in un quadro istituzionale di decentramento delle responsabilitÓ, delle risorse, dallo stato alle regioni e agli enti locali. La seconda parte, curata da Caritas Italiana, approfondisce il legame tra comunitÓ ecclesiale e povertÓ. Sono analizzate le conseguenze della crisi economica sulle famiglie, i dati sugli utenti dei Centri di ascolto. Le analisi sono integrate con proposte di riflessione teologica-pastorale, di accompagnamento e animazione territoriale. Sono descritte anche numerose azioni di Caritas nazionali, programmate per la campagna "Zero Poverty", promossa per il 2010 da Caritas Europa.

La Caritas Italiana Ŕ l'organismo pastorale della Chiesa italiana che opera dal 1971 per promuovere la testimonianza della caritÓ e l'amore preferenziale per gli ultimi. Ci˛ si traduce in iniziative di educazione alla solidarietÓ, alla mondialitÓ, all'interculturalitÓ e alla pace; azioni di ricerca, sensibilizzazione e stimolo delle istituzioni e, se necessario, denuncia delle ingiustizie; interventi concreti di solidarietÓ locale o internazionale in situazioni di emergenza o sottosviluppo.

La Fondazione "Emanuela Zancan" Ŕ una onlus di ricerca scientifica di rilevante interesse sociale. In questa veste realizza dal 1964 studi, ricerche e sperimentazioni nell'ambito delle politiche sociali, sanitarie, educative, dei sistemi di welfare e dei servizi alla persona. Svolge le sue attivitÓ grazie al contributo di molti studiosi ed esperti italiani e stranieri. Collabora con enti statali, regioni, province, aziende sanitarie, comuni, universitÓ, centri di studio italiani e internazionali e con soggetti privati operanti nell'area dei servizi alle persone.