Data di pubblicazione: 29/07/2022
Numero accessi: 203

indietro

Antigone. La calda estate delle carceri. Rapporto di metà anno 2022

Per sopportare il grande caldo bisogna modernizzare la vita in carcere e ridurre il sovraffollamento. "Alle ondate di caldo sempre più forti prodotte dai cambiamenti climatici non sono immuni neanche le carceri che, sempre di più, dovranno far fronte anche a questa variabile che può mettere a rischio la salute e la dignità delle persone detenute e degli operatori". A dirlo è stato Patrizio Gonnella - presidente di Antigone - durante la conferenza stampa di presentazione del rapporto di metà anno dell'associazione che, dal 1991, si occupa di tutela dei diritti nel sistema penale e penitenziario. Un rapporto che, a partire dal titolo "La calda estate delle carceri", aveva al suo centro anche questa questione.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it