Data di pubblicazione: 02/02/2023
Numero accessi: 204

indietro

Regionalismo differenziato: colpo di grazia al SSN. Il report GIMBE

La Fondazione GIMBE ha realizzato un’analisi indipendente sul regionalismo differenziato in sanità per diffondere la consapevolezza pubblica dei rischi dell’attuazione delle maggiori autonomie nella materia “tutela della salute”. Il report ripercorre la “cronistoria” del regionalismo differenziato, analizza le criticità della bozza del DdL, valuta il potenziale impatto sul Servizio Sanitario Nazionale delle autonomie già richieste da Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto, “fotografa” l’entità delle diseguaglianze regionali sull’adempimento dei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) e della mobilità sanitaria, formulando alcune considerazioni conclusive e avanzando precise richieste al Governo. Tenendo conto della grave crisi di sostenibilità del SSN e delle imponenti diseguaglianze regionali, la Fondazione GIMBE invita il Governo a mettere da parte posizioni sbrigative e propone di espungere la tutela della salute dalle materie su cui le Regioni possono richiedere maggiori autonomie. Approfondisci in gimbe.org. Vedi anche, L'autonomia differenziata non è una questione regionale

Altri materiali nella sezione documentazione politiche socialiPARTECIPA alla CAMPAGNA di crowdfunding a sostegno del lavoro del Gruppo Solidarietà.

La gran parte del lavoro per realizzare questo sito è fatto da volontari, ma non tutto. Se lo apprezzi e ti è anche utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it