Data di pubblicazione: 24/02/2023
Numero accessi: 281

indietro

Il codice etico e di comportamento degli amministratori di sostegno

A quasi 20 anni dall’entrata in vigore della Legge 6/2004 sull’istituto dell’amministrazione di sostegno, è stato pubblicato il Codice Etico e di Comportamento che raccoglie i principi, i valori e le linee di comportamento cui devono ispirarsi gli Amministratori di Sostegno nello svolgimento del loro incarico. Una guida di condotta sia nei confronti del beneficiario sia verso coloro che operano nell’interesse del beneficiario e con i quali, direttamente o indirettamente, stabilmente o temporaneamente, si instaurano relazioni. Il Codice Etico, realizzato dall’Ufficio di Protezione Giuridica dell’ASST di Mantova è diviso in sette sezioni ed è così composto: I. Principi e valori generali, II. Criteri di condotta, III. Poteri dell’AdS, IV. Doveri dell’AdS, V. Diritti dell’AdS, VI. Responsabilità dell’AdS, VII. Reati dell’AdS. Sul tema, Amministrazione di sostegno. Urgente una riforma - Le frontiere invisibili dell’amministrazione di sostegno. Vedi anche: Elena Cesaroni,  Protezione giuridica e amministrazione di sostegno. La necessità di una riflessione, in Appunti sulle politiche sociali, n. 3/2022.

Altri materiali nella sezione documentazione politiche sociali.

PARTECIPA alla CAMPAGNA di crowdfunding a sostegno del lavoro del Gruppo Solidarietà.

La gran parte del lavoro per realizzare questo sito è fatto da volontari, ma non tutto. Se lo apprezzi e ti è anche utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.

 


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it