Data di pubblicazione: 13/12/2023
Numero accessi: 203

indietro

Marche. Beneficiari contributi strutture residenziali per costi energia (Decr. 35/2023)

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE SANITÀ E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA, n. 35 del 12 dicembre 2023 -  Decreto n. 21/SISS/2023 “Avviso pubblico per la concessione di contributi regionali riservati alle strutture residenziali extra ospedaliere sanitarie, socio sanitarie e sociali a copertura dei maggiori costi determinati dalla crisi energetica nell’annualità 2022 in attuazione D.G.R.  888-2023 - Periodo dal 01/04/2022 al 31/12/2022.– Approvazione elenchi dei beneficiari ammessi, delle domande escluse e assunzione impegni di spesa.

"Con L.R. del 30 dicembre 2022 n. 32 “Bilancio di Previsione 2023-2025” è stato autorizzato per l’anno 2023 un contributo regionale straordinario pari a € 6.655.000,00 a favore degli enti titolari dell’autorizzazione all’esercizio delle strutture residenziali extra ospedaliere sanitarie, sociosanitarie e sociali della Regione Marche, di cui alla L.R. n. 21/2016, finalizzato a concorrere alla copertura dei maggiori costi determinati dalla crisi energetica, dovuti alla crisi innescata dal conflitto tra Russia e Ucraina, e al perdurare della necessità di mantenere comportamenti anti pandemici, anche dopo la cessazione dello stato d’emergenza da Covid-19, nel periodo dal 1/04/2022 al 31/12/2022. La somma in questione è stata iscritta nel bilancio di previsione 2023-2025, annualità 2023, all’interno della Missione 13 – programma 7 – titolo 1 - capitolo 2130710214. Con D.G.R. n. 888 del 26/06/2023 sono stati approvati i criteri, le modalità e le tipologie di strutture residenziali sanitarie, socio sanitarie e sociali destinatarie del suddetto fondo regionale. Con la medesima D.G.R. il dirigente della Direzione Sanità e Integrazione Socio Sanitaria è stato autorizzato a definire con successivo atto i termini e le modalità di presentazione delle istanze per accedere a tali contributi. (..) Le domande pervenute, presentate nei termini stabiliti dall’avviso, sono state n. 259. A seguito della fase istruttoria delle istanze, che è stata svolta congiuntamente dalla Direzione Sanità e Integrazione Socio Sanitaria e dal Settore Inclusione Sociale e Strutture Sociali, attraverso la verifica dei requisiti previsti dall’avviso, sono risultate ammissibili n. 257 domande e inammissibili n. 2 domande (ID 66062 e 66248) come da motivazioni espresse nell’Allegato 2 “Elenco domande non ammesse al contributo” in quanto non in possesso dei requisiti di ammissibilità ai sensi del paragrafo §8 dell’avviso pubblico (Cause di esclusione). Le 257 domande ammissibili, sono state raggruppate per soggetto beneficiario, quale ente titolare dell’autorizzazione all’esercizio delle strutture residenziali sanitarie, socio sanitarie e sociali, come da Allegato 3 “Elenco dei beneficiari per tipologia e capitoli di spesa”, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, da cui si rileva che nel complesso i beneficiari ammessi al contributo sono n. 143.

Vedi, Marche. Contributi strutture residenziali per i maggiori costi dell'energia (Dgr 888-23); - Legge di Stabilità 2023  - L.R. 31/2022, art. 11. 

Le altre norme regionali nelle Rassegne legislative bimestrali. Altri materiali nella sezione documentazione politiche sociali.

PUOI SOSTENERE IL NOSTRO LAVORO CON IL 5 x 1000. La pubblicazione delle norme della regione Marche richiede un lavoro sistematico quotidiano sia per la ricerca che per la pubblicazione in unico file pdf scaricabile. Per questo lavoro il Gruppo Solidarietà non riceve alcun sostegno. Se lo ritieni importante e ti è anche utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.

Clicca qui per ricevere la nostra newsletter.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it