Data di pubblicazione: 10/06/2009
Numero accessi: 1090

indietro

Residenze anziani con demenza. Un serbatoio per residenzialitÓ psichiatrica?


Il contenuto della recente delibera di riconversione della Casa di cura neuropsichiatrica Villa Jolanda di Scisciano di Maiolati Spontini impone una riflessione sulla funzione delle residenze protette rivolte ad anziani con forme di demenza. Dopo il cosiddetto nucleo demenze presso la Casa di Riposo di Jesi la delibera citata prevede all’interno della Casa di cura la realizzazione di posti di residenza protetta. In entrambi i casi si tratta di soggetti con patologia psichiatrica che vengono inglobati all’interno del contenitore residenza protetta. Diventa pertanto indispensabile capire, sulla base della normativa regionale, a chi sono destinate le residenze protette.

 Altri materiali in Osservatorio Marche  e nei corsi di formazione del Gruppo Solidarietà.

La gran parte del lavoro del Gruppo è realizzato da volontari, ma non tutto. Se questo lavoro ti è utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it