Data di pubblicazione: 01/10/2023
Numero accessi: 311

indietro

Programma edilizia ospedaliera della Regione Marche: un invito a fermare i motori

Il programma di edilizia ospedaliera della Regione Marche rischia di essere l’iceberg su cui la sanità delle Marche sta andando a sbattere: un invito a fermare i motori. Questo documento cercherà di dimostrare che l’attuale programma di edilizia ospedaliera della Regione Marche è contro la norma e contro ogni logica programmatoria e che comporterà l’affondamento della sanità pubblica delle Marche se non fermato. Si cercherà di utilizzare un linguaggio tecnico, semplice e istituzionalmente rispettoso e di basarsi su documenti ufficiali e fonti verificabili.

Vedi anche: Il Piano socio sanitario 2023-25 della regione Marche; -  SENZA IMPEGNO. Sul Piano sociosanitario regionale 2023-25.

Alcuni contributi dell stesso autore sul nostro sito: - La programmazione ospedaliera nel Masterplan delle Marche. Guida alla lettura; - PNRR, Missione Salute. Come verificare i prossimi progetti della Regione Marche?; - Conteggio posti di terapia intensiva fatta dalla regione Marche. Una (brutta) storia; - Marche. DEFR 2022-24 La preoccupante Proposta sulla sanità della giunta; - Nuovo Ospedale Marche Nord: una vicenda intricata che vale la pena ricostruire; - Posti di terapia intensiva nelle Marche. Le inesattezze regionali; -  Bilancio della giunta sulla legislatura: lettura tecnica del capitolo sanità; - Rete ospedaliera COVID-19 e Fiera Hospital. Analisi e proposta.

Altri materiali nella sezione documentazione politiche sociali

PUOI SOSTENERE IL NOSTRO LAVORO CON IL 5 x 1000.

La gran parte del lavoro per realizzare questo sito è fatto da volontari, ma non tutto. Se lo apprezzi e ti è anche utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.

Clicca qui per ricevere la nostra newsletter.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it