Data di pubblicazione: 15/02/2024
Numero accessi: 437

indietro

STORIE DI VITA. Genitori e giovani con disabilità si raccontano - Presentazione 15.3.2024

Moie di Maiolati Spontini, Biblioteca "La Fornace", venerdì 15 marzo 2024, ore 18.00.

Presentazione del nuovo libro del Gruppo Solidarietà. STORIE DI VITA. Genitori e giovani con disabilità si raccontano

La presentazione del libro vuol essere una restituzione alla comunità di questo lavoro, mettendoci in ascolto delle parole.

“Ascoltare le storie ci mette a nudo. Di fronte ai vissuti delle persone non abbiamo verità precostituite, tesi da sostenere, giudizi da emettere. Questa sospensione del giudizio permette di conoscere e di capire da un punto di vista “altro dal mio”. Le persone, le famiglie, come vivono il territorio? Lo abitano? Se ne sentono parte? I diritti delle persone con disabilità sono garantiti su base di uguaglianza? Quali modalità di interazione il territorio costruisce tra servizi e contesti sociali? Queste sono le domande che ci siamo posti inizialmente e da qui abbiamo strutturato il percorso.”

------

Questo libro è frutto di un lavoro corale e condiviso, costituito da più voci e scritto da più mani. Si aggiunge ai libri sui temi della disabilità, l’ultimo del 2022, “Ripensare i servizi” in cui scrivevamo l’urgenza di ripensare le politiche e gli interventi che la pandemia (e non solo) ci ha inevitabilmente richiamato all’attenzione. Scrivevamo: Il cambiamento chiede di declinare attraverso la prassi, le affermazioni come: “de-istituzionalizzazione”, “sostenere la domiciliarità”, “centralità del progetto di vita”, “territorialità dei servizi”. È da qui che desideriamo ripartire e lo facciamo attraverso la narrazione, i vissuti, i dialoghi con le persone e le loro famiglie, per toccare con mano il senso e il significato che hanno per loro le parole e gli interventi. La metodologia della narrazione, con la raccolta di storie di vita, non ci è nuova. L’abbiamo incontrata anni fa e continuiamo a sperimentarla perché ne percepiamo la potenza: come pratica di ascolto, come strumento di incontro e di comprensione. Per questo motivo, il testo che ora presentiamo è figlio di Raccontiamo noi l’inclusione. Storie di disabilità (2014), che racchiudeva un primo progetto di interviste realizzate tra il 2012 e il 2013. Il libro è arricchito dai contributi di Carlo Francescutti e Carlo Lepri.

Sommario: -  Il senso di questo lavoro; - Disabilità. Le storie di vita e lo sguardo dal basso; - VIVERE L’ ADOLESCENZA CON DISABILITA’ COMPLESSA.  Sguardi e voci di genitori;  Appendice:  La transizione dall’adolescenza all’età adulta; -  GIOVANI ADULTI E DIRITTI DI CITTADINANZA. Sguardi e voci delle persone; Appendice:  Adultità e ruoli sociali. Il diritto al lavoro; - PROGETTARE LA VITA. Sguardi e voci di genitori; - Una cornice di contesto per comprendere.

Le altre pubblicazioni del Gruppo Solidarietà.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it