Data di pubblicazione: 10/05/2024
Numero accessi: 113

indietro

La fatica di essere cooperativa sociale oggi

10 domande per discutere su come portare avanti il progetto culturale, sociale, politico.  Intervista a Luca Fazzi. Vedi in Animazione socialen. 367/2023

Nel welfare italiano le cooperative sociali sono un attore prezioso. Ma queste realtà vivono oggi una crisi seria. La crisi riguarda la sostenibilità economica, il rapporto con l’ente pubblico, il progetto culturale e politico, la relazione con le nuove generazioni di lavoratori/trici. Come affrontare questa fase? Come rilanciare il valore della cooperazione? Come esserci ancora nel welfare di domani?

Per anni si è parlato di cooperazione sociale come di una forma di impresa con caratteristiche proprie. Oggi si osserva una forte differenziazione di comportamenti, modelli e strategie di azione. Esiste ancora una cooperazione sociale come soggetto distintivo in Italia?

La domanda potrebbe essere forse riformulata in questo modo: bisognerebbe chiedersi non se esiste ancora, ma se mai è esistita una cooperazione sociale come soggetto distintivo. Come configurazione giuridica, le cooperative sociali sono ancora oggi una forma di impresa con regole e finalità proprie. Fin dall’inizio degli anni ’90, però, la forma cooperativa è stata usata per scopi e con filosofie profondamente diverse. La diatriba storica sulla percentuale di soci volontari da computare nelle basi sociali nel dettato della legge 381/91 dà un’idea plastica delle diverse rappresentazioni attribuite allo stesso strumento da gruppi di interesse e di rappresentanza differenti. 

Vedi anche: Dignità del lavoro educativo. Come rilanciare il valore della professione educativa

Di Luca Fazzi nel nostro sito 

Ha senso un terzo settore senza un’idea di giustizia?

Il maltrattamento nelle strutture residenziali per anziani 

il video della presentazione del libro di Luca Fazzi,  Il maltrattamento dell'anziano in  RSA

.................

Altri materiali nella sezione documentazione politiche sociali

PUOI SOSTENERE IL NOSTRO LAVORO CON IL 5 x 1000.

La gran parte del lavoro per realizzare questo sito è fatto da volontari, ma non tutto. Se lo apprezzi e ti è anche utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.

Clicca qui per ricevere la nostra newsletter.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it