Data di pubblicazione: 22/02/2023
Numero accessi: 603

indietro

Jesi. Consiglio comunale aperto sulla sanità. Documento del Gruppo Solidarietà


Jesi. 23 febbraio 2023. Consiglio comunale aperto sulla sanità. Il documento del Gruppo Solidarietà. "Le problematiche presenti non sono dissimili da quelle degli altri territori regionali. Evidentemente ci sono problemi strutturali che non sono stati e non sono adeguatamente affrontati. Ogni territorio aggiunge poi proprie specificità. Esiste in alcuni interventi una intollerabile distanza non solo tra domanda e offerta ma anche tra domanda e qualità della risposta. Un quadro che denota, troppo spesso, il disinteresse nei confronti degli esiti degli interventi: come funziona quel servizio? È adeguato? Produce benessere nelle persone? Entriamo, seppur sinteticamente, nello specifico di alcuni interventi: 1) L’abbandono dei servizi distrettuali di valutazione e presa in carico; 2) L’inadeguatezza dei sostegni domiciliari e della risposta residenziale. (...) C’è esigenza di tradurre gli obiettivi: garanzia di effettivi sostegni domiciliari, adeguatezza quantitativa e qualitativa a livello residenziale, in effettive pratiche. È quello che le persone e le famiglie chiedono. Ogni parola che non sia verificabile impegno in questa direzione diventa traditrice".

Per approfondire: Distretto Jesi-ASP-ATS 9. Interventi sociosanitari. Riflessioni, proposte, richieste; - L’assistenza residenziale anziani nelle Marche. Prima e dopo il coronavirus; - Cambiare i requisiti di funzionamento dei servizi. Associazioni sollecitano la Regione. - Residenze anziani con demenza. Un serbatoio per residenzialità psichiatrica? 

Altri materiali in Osservatorio MarcheClicca qui per ricevere le news del Gruppo Solidarietà

PUOI SOSTENERE IL NOSTRO LAVORO CON IL 5 x 1000.

La gran parte del lavoro del Gruppo è realizzato da volontari, ma non tutto. Se questo lavoro ti è utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it