Data di pubblicazione: 03/06/2021
Numero accessi: 1195

indietro

Assistenza residenziale e dati regionali. La pandemia come amplificatore (approfondimenti)


Assistenza residenziale. Liste di attesa, posti (prima e dopo), contagi,  decessi. Né come adesso, né come prima. In merito ai contenuti di una risposta ad una interrogazione consiliare. 

L’impatto del coronavirus nelle strutture residenziali. Perché non si deve tornare come prima. I dati regionali (alcuni improbabili, altri da discutere) confermano che siamo in presenza di settore strutturalmente non governato. Si tratta di una scelta. Se conti poco, non meriti attenzione. Lo scorso 10 marzo, il Gruppo Solidarietà aveva sottoposto ai Consiglieri regionali una proposta di interrogazione consiliare su Coronavirus e strutture residenziali. L’obiettivo era quello di capire l’impatto della pandemia sul complessivo dell’offerta residenziale. Il 29 marzo l’intero gruppo consiliare del Partito democratico, prima firma Mastrovincenzo, ha presentato l’interrogazione n. 138 che è stata discussa nella seduta del 25 maggio 2021. Nel documento allegato la risposta del vice presidente della regione Marche, Mirco Carloni.

Le domande poste erano le seguenti:

1) numero di persone effettivamente presenti oggi all’interno delle strutture residenziali rispetto a quelle presenti nella fase prepandemica e numero delle persone in lista di attesa;

2) disposizioni regionali riguardo i giorni di isolamento al momento dell’ingresso nelle strutture residenziali;

3) quadro aggiornato ed analitico di contagi e decessi, delle persone ricoverate presso tutte le tipologie di strutture residenziali della regione, luogo nel quale queste persone sono decedute (se nella stessa residenza o in ospedale o in altre strutture destinate a malati Covid).

Vedi anche L’assistenza residenziale anziani nelle Marche. Prima e dopo il coronavirus

La gran parte del lavoro del Gruppo è realizzato da volontari, ma non tutto. Se questo lavoro ti è utile PUOI SOSTENERLO IN MOLTO MODI.


Scarica il file PDF

Adempimenti legge 4 agosto 2017, n. 124


Il nostro Bilancio


60030 Moie di Maiolati (AN), via Fornace, 23


(+39) 0731 703327


grusol@grusol.it